Andria, la riduzione Tari riguarderà la terza rata (che scade nel 2023). Previste restituzioni dell’eccesso per chi ha già pagato tutto. I chiarimenti del Comune dopo lo stanziamento delle risorse

Dopo la notizia dell’approvazione di risorse economiche finalizzate al contenimento della spesa dei cittadini per la TARI per tutte le utenze domestiche, il Comune di Andria ha diffuso un comunicato chiarificatore che specifica la data prevista per l’effetto dell’iniziativa politica (approvata in Consiglio Comunale mentre le cartelle della TARI 2022 erano già partite):

“A seguito del Consiglio Comunale del 28 luglio questa Amministrazione ha deliberato una riduzione della TARI domestica per l’importo complessivo di 1.000.000,00 di Euro. Tale riduzione riguarderà indistintamente tutte le utenze domestiche e sarà quantificata dall’Ufficio Tributi entro la fine dell’anno in corso e sarà applicata sulla terza rata in scadenza il 31 gennaio 2023. Pertanto i contribuenti che intendono pagare ratealmente potranno utilizzare regolarmente i modelli di pagamento relativi alla 1^ e 2^ rata appena ricevuti mentre dovranno attendere l’invio del modello F24 della 3^ rata contenente la riduzione e che sarà recapitata entro il 31 ottobre. Coloro che intendono pagare in un’unica soluzione dovranno attendere l’emissione del nuovo modello F24 rettificato, a seguito della riduzione, che sarà inviato entro fine ottobre. Nel caso in cui un contribuente avesse già pagato in unica soluzione l’Ufficio provvederà alla restituzione del versamento in eccessohanno precisato dal Comune di Andria.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.