Andria: la Scuola “Verdi-Cafaro” tra i vincitori del contest nazionale di Slow Food

La Scuola VERDI CAFARO, con il progetto ORTO IN CONDOTTA, ha aderito con entusiasmo all’iniziativa del poster “L’Orto Slow Food vuole bene al pianeta”, adoperandosi concretamente nel portare avanti le azioni amiche del clima, nell’ambito percorsi formativi e attività di educazione alimentare e di educazione ambientale. Grazie agli spunti offerti dal Dirigente scolastico Grazia Suriano, dal legale rappresentante di Slow Food Puglia Marcello Longo e dal vicepresidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Cesareo Troia, nelle classi seconde e terze è stato avviato un percorso di azioni concrete svoltesi nella settimana dall’11 al 18 novembre 2019.

Dopo la festa dell’orto gli alunni si sono impegnati con entusiasmo su dieci azioni amiche del clima e con il supporto dell’insegnante e il coinvolgimento attivo dei genitori hanno costruito, con materiale di riciclo, simpatiche casette variopinte per ospitare api e farfalle e proteggerle dagli sbalzi di temperature e dai predatori. Ecco le classi vincitrici, in ordine di classificazione:
– Casaleone (Vr) – Scuola Primaria “San Giovanni Bosco”, I.C. Casaleone, classe 2°C
Andria (Bt) – Scuola Primaria “G. Verdi”, I.C. Verdi Cafaro, classe 2°F
– Moncalieri (To) – Scuola dell’Infanzia “Colibrì”
– Finale Ligure (Sv) – Primaria di Finalmarina “Arene Candide”, classe 5°B
– Bra (Cn) – Scuola Primaria “Don Lorenzo Milani”, classe 5°A

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.