Andria: la verità sugli “alberi spariti” in via don Lugi Sturzo. 3Place ha ricevuto una comunicazione dalla Polizia Locale

Appare chiarita la delicata questione dei lavori in via don Lugi Sturzo dove alcuni alberi erano stati sottoposti a rimozione per consentire agli operatori di un cantiere di proseguire le proprie attività. Sulla questione era intervenuta l’associazione ambientalista 3Place che, attraverso un nuovo post diffuso su Facebook, ha aggiornato i cittadini:

 

“In data 28 Gennaio” – ricordano da 3Place – “abbiamo ricevuto risposta dal Nucleo Ambiente della Polizia Locale con la quale ci è stato comunicato che l’Impresa edile si era già precedentemente impegnata, entro la fine dei lavori sul cantiere, a ripristinare le aiuole che erano state ricoperte dal cemento. Ricordiamo che lo scorso 16 gennaio avevamo scritto una PEC a Istituzioni e Autorità con la quale chiedevamo delucidazioni in merito alla “sparizione” di sette aiuole, due delle quali adornate con due Ligustrum. La predetta risposta contiene anche le modalità del ripristino che dovrebbe avvenire per un numero pari a 5 Alberi Ligustrum da posizionare in Via Don Luigi Sturzo e per n.2 Ligustrum da posizionare in un parco o una scuola. Questa nota non può che farci piacere, e ci pare giusto renderla pubblica, così come abbiamo reso pubblica 3 settimane fa, a seguito di una segnalazione, la cementificazione delle aiuole e la “sparizione”dei due Alberi. 😎Noi, dal nostro canto, CONTINUEREMO SEMPRE A VIGILARE SUL NOSTRO FUTURO!” – concludono da 3Place. Il Link al post diffuso su Facebook da 3Place:

 

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.