Andria: la villa comunale nuovamente assaltata dagli incivili – nuovo video diffuso da Sabino Matera

Ennesimo episodio di inciviltà registrato nelle ultime ore all’interno della villa comunale di Andria. Quella che dovrebbe essere un’area tutelata in primis dagli stessi cittadini – vista l’importanza della presenza del verde urbano, utile ala conversione dell’anidride carbonica in ossigeno – viene troppo spesso umiliata da azioni poco responsabili e del tutto illegali, come l’abbandono di rifiuti. Tutto ciò avviene nonostante la presenza di appositi contenitori per la raccolta differenziata che a volte vengono persino vergognosamente danneggiati da atti vandalici. Lo riporta pubblicamente ancora una volta la Pagina Facebook L’Andria che non vogliamo con Sabino Matera e Zii Pepp che, nella giornata di ieri, ha diffuso un nuovo filmato cui link riportiamo qui sotto:

Maleducazione, menefreghismo e arroganza purtroppo è all’ordine del giorno…!! Adesso attendiamo 🤔 la nuova amministrazione comunale

Pubblicato da L'Andria che non vogliamo con Sabino Matera e Zii Pepp su Sabato 4 luglio 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).