Andria: Largo Appiani diventa deposito per il cantiere dell’interramento della ferrovia

Da spiazzale vuoto a deposito per l’attrezzatura di lavori importanti – Largo Appiani diventa punto di appoggio per gli importanti lavori di interramento della ferrovia. Lo ricorda anche l’assessore Pasquale Colasuonno:

“Questa mattina sono iniziati i lavori di recinzione di Largo Appiani. Sarà “area stoccaggio attrezzature e mezzi” del grande cantiere di interramento della ferrovia che sta per partire. Insomma oggi può essere considerato un inizio. E gli inizi fanno sempre piacere” – si legge in un post diffuso su Facebook. Costato oltre 62 milioni di euro, il progetto prevede l‘interramento della tratta ferroviaria per oltre 3 chilometri. Un intervento strategico con grande impatto economico e sociale che – oltre all’interramento dell’attuale stazione ferroviaria di Andria – prevvederà anche la creazione della nuova stazione centrale e della cosiddetta “stazione Andria Nord“, che sarà ubicata nella zona dello stadio del “Sant’Angelo dei Ricchi. I lavori dovrebbero durare all’incirca due anni.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.