Andria: le opere arte famose prendono vita nelle aree pedonali grazie a studenti ed esercenti – video e foto

Dall’arte pop di Andy Warhol a quella di Vincent van Gogh: sono gli omaggi riprodotti anche attraverso figuranti che i passanti hanno potuto notare nell’area pedonale di via Regina Margherita e Viale Crispi. Merito dei talentuosi studenti del Liceo Artistico “G. Colasanto” di Andria, che hanno così sorpreso piacevolmente cittadini e turisti riproducendo quadri famosi ed altre opere storicamente riconosciute, dalla pittura alla scultura.

L’iniziativa, promossa dagli Assessorati alla Cultura e alla Pubblica Istruzione del Comune di Andria, in collaborazione con L’I.I.S.S. “Giuseppe Colasanto” di Andria, hanno così celebrato la Giornata dell’Arte e della Creatività studentesca. La manifestazione si è svolta lo scorso 31 maggio 2018 tra Via Crispi e Viale Regina Margherita, dalle ore 10.00 alle ore 21.00.

Nel corso di questa Giornata, gli studenti hanno avuto la possibilità di far conoscere la propria espressività attraverso vari linguaggi artistici, sia mostrando gli esiti dei propri lavori, sia illustrando il proprio percorso artistico e le metodologie utilizzate per la loro realizzazione. Dalle 19.00 alle 21.00, poi, sono stati allestiti dei quadri viventi in alcune vetrine delle suddette vie grazie alla disponibilità degli esercenti. 

Per l’occasione, sono stati montati dei gazebo (due in viale Crispi e due in viale Regina Margherita) dove alunni e docenti dell’Istituto hanno presentato i manufatti artistici realizzati a scuola durante le attività laboratoriali e promosso attività volte al coinvolgimento della cittadinanza. “Per la realizzazione di questa importante iniziativa culturale che allieterà i passanti e agevolerà lo shopping cittadino – aveva dichiarato l’assessore Luigi Del Giudice – è stato fondamentale l’apporto dei commercianti delle vie interessate, che ringrazio, pronti a rendere il centro di Andria un “laboratorio artistico a cielo aperto”. Una bella iniziativa che ancora una volta ha consentito di promuovere i talenti locali attraverso un connubio perfetto tra studenti e commerciati. Linkiamo qui sotto il video diffuso da Teleregione: