Andria: l’esplosione in Piazza Porta La Barra simbolo di un problema di degrado sociale che va affrontato

Le recenti dichiarazioni del Parroco della Chiesa dell’Annunziata, dopo l’esplosione la sera di capodanno in Piazza Porta La Barra, dall’Associazione di Promozione Civica “Io Ci Sono!”, dell’Attivista Sociale Savino Montaruli, si esprime un pensiero di vicinanza e solidarietà nei confronti del sacerdote, esortandolo ad avere coraggio ed a continuare a denunciare come ha fatto in occasione del terribile scoppio:

“Quanto denunciato pubblicamente da don Francesco purtroppo è cosa assai comune in tutti i quartieri della città, almeno in quelli periferici ma senza risparmiare atti deplorevoli nel centro urbano e storico della città. Non solo lo scoppio di capodanno a ridosso della chiesa ma anche i continui atti vandalici di disturbo delle attività parrocchiali, come denunciato dal parroco. Bene sta facendo la comunità del quartiere a restare vicina a don Francesco apprezzandone il coraggio rispetto ad un silenzio assordante che, invece, giunge da tutte le altre “parrocchie”. Un coraggio che, auspichiamo, sia apprezzato dalla politica e dalle Istituzioni e non visto come elemento di “disturbo”. Quando don Francesco asserisce di aver informato l’Amministrazione comunale di tutto quello che accade in zona siamo certi che siano giunte tempestive le risposte e che siano risposte non emergenziali ma strutturali e definitive perché la denuncia di don Francesco e dei commercianti della zona che parlano di emergenza criminale chiedendo un presidio stabile e maggiore delle Forze dell’Ordine non può essere certo liquidata con un modesto ed insignificante, quasi beffardo, “non ci sono stati feriti a seguito dei botti di fine anno”. No, questo non va bene, neppure per don Francesco né per tutti coloro che restano tremendamente silenti ma sempre pronti a “svegliarsi” alla prossima bomba davanti all’ingresso delle loro “parrocchie” – hanno concluso dall’ufficio di Presidenza di “Io Ci Sono!”.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.