Andria: manifestazione pro-fiera di San Riccardo “la Scienza dice che non c’è rischio contagio all’aperto, ambulanti vittime dell’ignoranza” dice Montaruli. Autorizzati i fuochi – video integrale

Prosegue la protesta degli ambulanti riguardo il blocco della fiera che avrebbe dovuto svolgersi in occasione della Festa Patronale di Andria:

Nella mattinata del 10 settembre 2021, è stato il sindacalista andriese Savino Montaruli (Unibat – CasAmbulanti) ad intervenire in Piazza Umberto I per la manifestazione indetta dalle associazioni di categoria, critiche nei confronti delle restrizioni che di fatto, hanno impedito il normale svolgimento delle attività fieristiche nonostante queste – ha ricordato Montaruli nel corso del suo intervento diffuso sul web, cui link al video riportiamo qui sotto – possano essere regolarmente svolte come previste dalle norme, anche nel periodo di emergenza sanitaria causato dalla diffusione del nuovo coronavirus. Emerge un contesto discutibile, rappresentato da una politica propensa a misure precauzionali e dall’altra da un intero settore economico che chiede il ripristino delle attività lavorative dopo mesi di inattività. Savino Montauli è stato poi ricevuto presso Palazzo di città per discutere con i vertici istituzionali dell’ente comunale. Il link al video della manifestazione pubblica:

Dopo l’intervento alla Manifestazione di Ambulanti Fieristi ed Operatori dello Spettacolo Viaggiante presso Palazzo di Città, il Presidente del Comitato Cittadino Pro San Riccardo e Madonna dei Miracoli, Sebastiano Di Pasquale e il Presidente CasAmbulanti – Unibat, Savino Montaruli che ha dichiarato chiusa la Manifestazione a Palazzo di città alle ore 11,00 circa, si sono recati presso il Comando della Polizia Locale per concordare l’organizzazione dei fuochi d’artificio in onore dei Santi Patroni. L’appuntamento è stato fissato con il Comandante della Polizia Locale nella mattinata di lunedì 13 settembre, alle ore 9,30, per concordare l’esecuzione dei fuochi d’artificio che potrebbero tornare in Zona Calvario. “Ciò sarà possibile per evitare di disonorare i Santi Patroni e tutto grazie al contributo dei commercianti di Andria che stanno dimostrando attaccamento e forte senso di appartenenza alla Festa Patronale cittadina che non deve morire”.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.