Andria: minaccia la madre per estorcerle denaro, arrestato dalla Polizia

Un uomo di 33 anni di Andria, è stato arrestato dagli agenti della Polizia ad Andria in seguito ad una richiesta di soccorso da parte della madre di costui. Gli agenti sono subito intervenuti nell’abitazione della donna per portarle soccorso.

La madre in passato aveva subito minacce di morte da parte del figlio che le aveva estorto denaro per acquistare sostanze stupefacenti. L’uomo, dimesso dal carcere di Matera lo scorso 4 luglio, si era ripresentato nell’abitazione della madre nonostante fosse sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare, con divieto di avvicinamento alla persona offesa, a causa di precedenti denunce per analoghi reati.

La donna lo aveva accolto in casa per concedergli un’altra chance, ma lui ha ripreso  a minacciare la madre per ottenere denaro. Di conseguenza è stato arrestato e condotto nel carcere di Trani.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.