Andria: montagne di rifiuti abbandonati nelle campagne, la segnalazione di Legambiente

Facebook – Legambiente Andria

“Mettiamo un freno all’incivilta’ prima che sia troppo tardi, anzi lo e’!
Segnaliamo due situazioni assurde in ✔️Via Vecchia Spinazzola ✔️Via delle Pinete (Via Castel del Monte). Di chi e’ la responsabilità di chi SPORCA? Di chi deve PULIRE?” – è il commento della sezione andriese di Legambiente che, attraverso un post diffuso lo scorso 2 maggio sui social, ha pubblicato alcuni scatti fotografici che documentano vere e proprie montagne di rifiuti nella periferia rurale della città:

Facebook – Legambiente Andria

Come i lettori del nostro blog ricorderanno, già nelle scorse ore VideoAndria.com aveva dato voce ad un cittadino che aveva segnalato la problematica da via delle Pinete (la strada che si affaccia lungo la Strada Statale 170, quella che porta a Castel del Monte). Episodi che, purtroppo, documentano ancora un’inciviltà diffusa nella nostra popolazione. Fenomeni che vanno contrastati anche mediante l’utilizzo di telecamere di videosorveglianza per tutelare invece chi la raccolta differenziata la pratica bene ed in maniera rispettosa, sia nei confronti dell’ambiente che nei confronti dei propri concittadini. Il link al post diffuso su Facebook dal circolo “Thomas Sankara” di Legambiente Andria:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.