Andria: “Natale ad…Arte” mostra di manufatti elaborati da artigiani e artisti andriesi. Sino al 6 gennaio in via Regina Margherita

Coniugare socialità, condivisione e solidarietà pure in tempo di Covid? La giovane Associazione di Volontariato “IN & YOUNG” ci prova e propone per le imminenti festività di fine anno una Mostra/Laboratorio/Mercatino di manufatti artigianali e artistici, oltre ad oggetti legati ai mestieri più antichi della tradizione locale.

Natale ad…Arte” è il titolo della rassegna allestita ad Andria in via Regina Margherita 35 (ore 10/13 e 17/21) che si protrarrà sino all’ Epifania, compatibilmente con le disposizioni anti Covid di recente emanazione. “In un periodo drammatico come quello che stiamo vivendo – ricorda la presidente di In & Young, Emma Monterisi – la cosa che riesce più naturale è starsene fermi e al riparo da ogni rischio. Invece noi abbiamo scelto di esserci comunque, ovviamente con le dovute cautele, e di lanciare un messaggio di fiducia e di speranza per il futuro, offrendo ai visitatori questa inedita mostra che sottolinea la creatività e la manualità di 15 artigiani e artisti andriesi.

Ribadisco che tutto avverrà nel pieno rispetto delle norme igienico sanitarie, di quelle sulla sicurezza e sul distanziamento sociale. Ma c’è di più: proprio per restare in tema natalizio si è pensato di mettere in palio per gli avventori alcuni manufatti particolari, il cui ricavato sarà devoluto all’Associazione ambientalista “Onda D’urto”, che ha gentilmente messo a nostra disposizione i locali per la rassegna”. “Abbiamo volentieri abbracciato questa iniziativa pur in un momento oltremodo difficile per la nostra comunità – sottolinea la presidente di Onda D’urto, Angela Summa- “Oggi come oggi la parola d’ordine non può che essere solidarietà, unione e condivisione. Ed anche una semplice iniziativa come questa può servire a tale scopo. “Onda D’urto” è dunque al fianco di “In & Young” per provare a regalare un po’ di sano stupore a chi vorrà visitare questo Laboratorio di grande creatività, tutto andriese e soprattutto al femminile”.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).