Andria: Nerina sta peggiorando, deciso l’intervento anche senza soldi. Aiutateci a diffondere l’appello per la libera raccolta fondi

Di Nerina, cagnetta affetta da malattia infettiva e costole rotte finite in parte nell’intestino – ne avevamo già parlato nei giorni scorsi, quando sui social era partita anche una gara di solidarietà per tentare di salvare l’animale sofferente:

seguita da alcuni operatori turistici del territorio, la cagnetta necessita urgentemente di un intervento chirurgico – oltre che alle cure farmacologiche – per continuare a vivere. Nonostante l’esito positivo delle donazioni di una raccolta fondi diffusa su Facebook (alla quale abbiamo partecipato anche noi di VideoAndria.com) purtroppo non sono state raggiunte le cifre per l’attuale spesa riguardante l’intervento chirurgico e l’acquisto dei farmaci (senza contare le spese di trasporto ed analisi, test, radiografie, ricovero in ambulatorio e altre spese varie). La frattura delle costole – causata forse da un investimento o da un’aggressione – sta causando una respirazione diaframmatica nella giovane cagna che di fatto non può espandere il torace per respirare correttamente. Inoltre, anche la sua mandibola risulta compromessa, avendo la stessa danneggiata e parzialmente distrofico, causandole problemi di masticazione. Negli ultimi giorni, inoltre, Nerina sta mostrando seri problemi digestivi, segnale di una situazione drammatica. Nel tentativo disperato di salvarla da morte certa, si è deciso comunque di anticipare le spese nell’auspicio che un domani qualcuno possa liberamente contribuire a questa impresa. L’intervento dovrebbe svolgersi lunedì prossimo. Chiediamo pertanto a tutti di condividere questa raccolta fondi e – qualora sia possibile – partecipare attraverso una donazione libera a sostegno della causa. Il link alla raccolta fondi: https://www.facebook.com/donate/553909818678756/

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).