Andria: niente Profilo della Salute mentre anche i bambini stanno morendo di cancro. Ora basta: si scende in piazza. I cittadini scendono in piazza il 6 giugno a sostegno del lavoro svolto dal dott. Leonetti

“Con queste parole il dott. Dino Leonetti, fondatore della nostra associazione Onda d’Urto, manifesta tutta la sua delusione nei confronti delle istituzioni e di ogni cittadino chiamato ad essere parte attiva nella lotta contro il cancro. Uno sconforto dettato principalmente dalla mancanza di attenzione da parte delle istituzioni a mantenere la parola data (da cinque anni attendiamo il Profilo della salute della nostra città), ma non meno da quanti si lamentano dell’andamento della situazione senza muovere azioni costruttive e concrete per la lotta contro ilo cancro” – lo rende noto l’associazione andriese Onda d’Urto – Uniti contro il cancro ONLUS

“Con la manifestazione di mercoledì 6 giugno vogliamo dimostrare al dott. Dino Leonetti tutta la nostra solidarietà e il nostro sincero interesse a far sì che le cose cambino, soprattutto per i 40 casi circa di bambini ammalati nella nostra città. Uno dei nostri slogan principali “Andriesi (In)differenti” è a sostegno della nostra grande convinzione che prima del cancro l’indifferenza uccide”.

“E allora oggi siamo qui a chiedere proprio a te padre, madre di famiglia che hai in mano la responsabilità della vita dei tuoi figli e che quel bambino che domani morirà potrebbe essere proprio come il tuo, a te socio di quella associazione che lotta contro il cancro, a te responsabile amministrativo della salute pubblica, a te pediatra di famiglia che hai la responsabilità della salute dei tuoi assistiti come ogni medico di famiglia, a te sacerdote di una comunità che crede, spera e prega, a te insegnante di una educazione al rispetto della vita, a te, si proprio a te chiediamo di unirti a noi mercoledì 6 giugno ….. per ingrandire la nostra Onda, far sentire il suo fragore e con la stessa spazzar via l’indifferenza che è alla base di ogni male. Il raduno sarà in Largo Torneo, mercoledì 06/06/2018 mattina alle 09:30 con partenza del corteo alle 10:30. Percorso: Largo Tornero – Corso Cavour – Viale Roma – Via XX Settembre (senso unico) – Via G. Bovio (senso unico) – Porta Castello – Piazza Vittorio Emanuele II” concludono dall’associazione andriese. Per seguire tutte le iniziative dell’associazione è presente anche una Pagina Facebook