Andria: “non fateli morire due volte”, la città ricorda le vittime sul lavoro – i video diffusi sul web

“Non fateli morire due volte” – è stato l’appello del Sindaco di Andria che oggi ha partecipato all’iniziativa organizzata dal Comitato “12 giugno” Vittime del Lavoro e del Dovere e svoltasi in occasione della “Giornata della memoria… per non dimenticare mai”. L’evento, avvenuto stamane in Piazza Caduti sul Lavoro, ha visto, oltre la partecipazione del Sindaco, avv. Giovanna Bruno, anche la presenza del Viceprefetto Vicario della Prefettura BAT, Dott. Sergio Mazzia, del Vicario Generale Don Giovanni Massaro e del Console Provinciale della Federazione Nazionale Maestri del Lavoro, Dott.ssa MDL Maria Giovanna Losito. Il “Comitato 12 giugno” si è costituito a Taranto il 12 giugno del 2003 in occasione dell’incidente avvenuto all’Ilva e costato la vita a due operai:

Pasquale D’Ettorre e Paolo Franco. Per una tragica coincidenza, dodici anni dopo nella stessa data moriva, il 12 giugno del 2015 dopo quattro giorni di agonia, Alessandro Morricella, 35 enne operaio dell’Ilva di Taranto investito da una violenta fiammata sprigionata da un altoforno. I Maestri del Lavoro sono coloro che “si siano particolarmente distinti per singoli meriti di: perizia, laboriosità e di buona condotta morale” e vengono decorati con la “Stella al Merito del Lavoro” conferita con Decreto del Presidente della Repubblica e che comporta il titolo di “Maestro del Lavoro”. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link ad alcuni video diffusi sul web:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.