Andria “non sembra essere avvelenamento, incrociamo le dita per la piccola Spiga”

Momenti di preoccupazione nelle ultime ore ad Andria quando gli agenti di Polizia Locale hanno ritrovato un cane di taglia media in condizioni critiche. Fortunatamente, a favore dell’animale si è attivata subito la macchina dei soccorsi:

A renderlo noto con un post diffuso su Facebook è la sezione andriese dell’Oipa. Stando alle prime informazioni diffuse dai volontari dell’Organizzazione Internazionale Protezione Animali, infatti, la piccola Spiga – un esemplare femmina di meticcio – è stata ritrovata momentaneamente paralizzata per cause ancora da accertare. Trasportata in una clinica veterinaria, la cucciola è attualmente in cura. Al momento, le prime analisi escluderebbero l’ipotesi di avvelenamento. L’auspicio è che il giovane animale possa recuperare la salute e poter tornare a camminare. L’Oipa ha inoltre ringraziato il medico veterinario che in queste ore si sta occupando di Spiga. Il link al post diffuso su Facebook:

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).