Andria: nuove restrizioni e divieti per centro cittadino e mercato settimanale, ecco quali – video

 

Con propria ordinanza n. 395 il Sindaco ha disposto, il divieto di accesso e stazionamento per le persone – dalle 18.00 e fino alle 22.00 di sabato 21 novembre e dalle 8.00 alle 22.00 di domenica 22 novembre – in alcune zone del centro. In dettaglio si tratta di via Regina Margherita, viale Crispi, Via Cavallotti – tratto tra via Giusti e Viale Crispi, via Cittadella, Corso Cavour -tratto tra via De Gasperi e viale Roma, piazza Vittorio Emanuele II (piazza Catuma) e piazza Duomo. Restrizioni anche in Largo Grotte:

Con propria ordinanza n. 396 il Sindaco ha disposto, il divieto di accesso e stazionamento per le persone – dalle 18.00 e fino alle 22.00 – dal 21 novembre e fino al 3 dicembre 2020, in Largo Grotte. Un’altra ordinanza, inoltre, riguarda anche il mercato settimanale di Andria:

Con propria ordinanza n. 397 il Sindaco, avv. Giovanna Bruno, ha disposto, nuove modalità per lo svolgimento del mercato settimanale fino al 3 dicembre 2020. Allo scopo di decongestionare il più possibile gli afflussi del pubblico e garantire il distanziamento tra i posteggi, lunedì 23 novembre 2020 opereranno, infatti, gli assegnatari dei posteggi con numero PARI, mentre lunedì 30 novembre 2020, toccherà a quelli con numero DISPARI. Per gli operatori dei posteggi del settore alimentare, distinti sempre per numero pari e dispari, l’ordinanza prevede poi anche uno spostamento su via Buozzi, tratto via Pasolini-via Berna, proprio al fine di “spalmare” sul territorio la loro presenza e favorire i distanziamenti tra i posteggi e tra il pubblico. Il Sindaco ha disposto, e reiterato, per gli operatori, le usuali prescrizioni anti Covid dettate per lo svolgimento del mercato che resta interdetto ai così detti spuntisti, cioè coloro che non sono in possesso di regolare concessione di posteggio. Il Sindaco avverte che il non rispetto della ordinanza in tema di assembramenti e distanza interpersonale provocherà la chiusura del mercatofino a cessata emergenza”. Le tre ordinanze sono state illustrate dal Sindaco nel corso di un filmato diffuso su Facebook:

 

Fonte video: https://www.facebook.com/brunosindaco.it/videos/371886230707391/

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).