“Andria: perché continuiamo a pagare l’affitto di 115mila euro per ospitare 10 classi quando le scuole della BAT cadono a pezzi?” – video

115mila euro al mese per ospitare 10 classi: accade allo stabile di via Barletta ad Andria. Un caso che torna alla ribalta a causa del “contrattone” della Provincia Bat menzionato da un’interrogazione urgente da parte della consigliera comunale Laura Di Pilato (Gruppo Misto) che sino ad ora non avrebbe ricevuto risposta. Lo riporta l’emittente televisiva Telesveva. Lo stabile risulta occupato da una decina di classi dell’istituto “Archimede” mentre non sarebbe chiara la linea logica della manovra promossa a livello provinciale. “Perché si continua a tenere in piedi questo contratto di locazione quando invece questi soldi possono servire a tutte le scuole della provincia BAT che cadono a pezzi?” – ha dichiarato la Di Pilato nel corso dell’intervista a Telesveva (che riportiamo qui sotto).

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com). Il video diffuso da Telesveva: