Andria: “pettolata natalizia responsabile” ambientalista, l’olio esausto conferito presso gli appositi contenitori

Nella foto, Il Presidente di Legambiente Riccardo Larosa

Guai a smaltire l’olio da frittura negli scarichi domestici! Come ricordato più volte dalle associazioni ambientaliste, infatti – come ricordava anche Legambiente Puglial’olio non va assolutamente conferito nello scarico dei rubinetti o del WC a causa del rischio inquinamento che potrebbe verificarsi facilmente nell’ambiente in cui termina il rilascio dei reflui (acque marine ecc..). Inoltre, il rilascio di oli vegetali può anche causare problemi nelle tubazioni. La cosa importante è quindi quella di raccogliere l’olio esausto e di portarlo presso gli appositi contenitori distribuiti nel territorio. Fa bene a ricordarlo la sezione andriese di Legambiente intitolata a Thomas Sankara, che negli ultimi giorni ha organizzato una “pettolata” con tanto di raccolta responsabile di olio, conferito in maniera legale a tutela dell’ambiente in cui viviamo. Tanti auguri a questi volontari e a tutti coloro che, nonostante le difficoltà e l’ignoranza dilagante, proseguono ininterrottamente a sensibilizzare la popolazione. Il video diffuso sulla Pagina Facebook 

Friggi consapevole #olioesausto #legambienteandria

Pubblicato da Legambiente Andria su Martedì 24 dicembre 2019

Tempo fa, anche l’associazione cittadina 3Place, attraverso una serie di grafici, ha riportato l’elenco completo dei siti attrezzati per il conferimento di oli esausti e le loro ubicazioni. Ecco l’elenco completo:

Pagina 2:

pagina 3:

pagina 4:

Ancora una volta, la redazione di VideoAndria.com ringrazia vivamente l’impegno delle due associazioni ambientaliste che stanno promuovendo grandi iniziative finalizzate alla raccolta ed al recupero dei rifiuti. Auspichiamo che la maggior parte dei cittadini andriesi possa far tesoro di questa grande opportunità. Buon Natale a tutti e … friggi consapevole!

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.