Per Andria 354mila euro per la realizzazione di ciclovie urbane, arrivano i finanziamenti del Governo

Andria potrà presto respirare meglio e garantire in modo più efficiente la sicurezza tra pedoni, ciclisti ed automobilisti grazie a nuovi progetti che miglioreranno di gran lunga la distribuzione (e la qualità) delle piste ciclabili in città:

Come riportato sul sito della Gazzetta Ufficiale, infatti, il Decreto del 12 agosto reca l’assegnazione, per le finalita’ di cui al comma 2 e secondo i criteri di cui all’art. 2 e all’art. 3, delle risorse di cui all’autorizzazione di spesa recata dall’art. 1, comma 640, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, e dai suoi successivi rifinanziamenti, pari ad euro 137.244.458,00, di cui euro 51.444.458,00 per l’anno 2020 ed euro 85.800.000,00 per l’anno 2021. 2. Le risorse di cui al comma 1 sono destinate alla progettazione e realizzazione da parte di citta’ metropolitane, comuni capoluogo di citta’ metropolitana, comuni capoluogo di regione o di provincia, comuni con popolazione superiore ai 50.000 abitanti e comuni di cui all’art. 3, comma 2, di ciclostazioni e di interventi concernenti la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina, quali l’ampliamento della rete ciclabile e la realizzazione di corsie ciclabili, effettuati in coerenza con i relativi aspetti urbani degli strumenti di programmazione regionale, i Piani urbani per la mobilita’ sostenibile (PUMS) e i Piani urbani della mobilita’ ciclistica denominati «biciplan», qualora adottati, al fine di far fronte all’incremento elevato della medesima mobilita’ a seguito delle misure adottate per limitare gli effetti dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ecco quanto riceverà la nostra città:

Sempre secondo quanto riportato dalla Gazzetta Ufficiale attraverso uno schema diffuso online, la città di Andria sarà destinataria di un finanziamento da 353.624,08 euro, di cui 132.551,79 euro per l’anno 2020 e 221.072,29 euro per l’anno successivo. L’auspicio è che la nuova amministrazione cittadina possa sposare efficaciemente la nuova iniziativa governativa al fine da garantire una promozione più sicura dell’utilizzo della bicicletta città. Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).