Andria: Polizia Locale e Vigili del Fuoco salvano falco in difficoltà grazie alla sinergia con i cittadini – video

Un altro esemplare di uccello rapace protetto – in condizioni fisiche non ottimali e incapace di volare – è stato salvato nel centro storico di Andria grazie alla sinergia tra cittadini sensibili, associazioni ambientaliste, Polizia Locale e Vigili del Fuoco. Lo rende noto il reporter Nick Ferrara:

“Abbiamo impiegato quasi tutta la mattinata ma ne è valsa la pena. Grazie alla segnalazione dell’amico Michele De Lucia (si, proprio lui, l’esperto in Storia locale), mi sono recato nei pressi di Palazzo Ducale per constatare la presenza di un esemplare di falco in difficoltà. Attraverso una l’aiuto di Nicola Montrone (guardia ecozoofila di FareAmbiente) abbiamo contattato la Polizia Locale di Andria che, una volta sul posto, ha deciso di contattare una squadra dei Vigili del Fuoco di Barletta. Il rapace – una specie protetta – verrà trasferito dagli agenti della PL presso il Centro di recupero specializzato sito nella struttura dell’Osservatorio Faunistico Regionale di Bitetto (Bari). Un ringraziamento al Maresciallo Campanile ed alla sua collega – entrambi pazienti e disponibilissimi – e ovviamente ai Vigili del Fuoco. Dedico il salvataggio al compianto prof. Martiradonna: mi ha insegnato molto su questo tipo di attività e il suo operato continuerà a vivere attraverso le buone azioni della cittadinanza. Ps: c’era anche Nino! ;)” – ha dichiarato. Il video:

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).