Andria, posteggi liberi mercato di F. Giugno e via De Anellis: “vanno riassegnati a mezzo bando pubblico” dice CasAmbulanti

L’interpellanza del consigliere comunale Gianluca Grumo sulla riassegnazione agli operatori economici dei posteggi nei mercati al coperto della città di Andria fa registrare la presa di posizione del Presidente CasAmbulanti, Associazione regolarmente iscritta all’Albo comunale, con l’intervento del il coordinare Savino Montaruli che dichiara:

“i posteggi liberi nei mercati storici della città di Andria, in via F. Giugno e via De Anellis vanno riassegnati a mezzo bando pubblico. Questo prevede la legge regionale. Sopprimere l’utilizzo commerciale di quei luoghi tradizionali, invece che chiedersi come mai siano ridotti in quelle condizioni e perché non ci sia mai stata la doverosa attenzione istituzionale per il loro rilancio e riqualificazione, è deplorevole e sinonimo di arroganza politica e sciatteria amministrativa. L’assenza totale di una discussione sul delicatissimo tema con le Sigle di Rappresentanza è altrettanto sinonimo di assenza di concertazione e di avversione preconcetta verso coloro che avrebbero potuto sicuramente fornire un contributo di idee e proposte operative, anche gestionali proprio come prevede la legge”. L’invito di Montaruli, quindi, alla Sindaca di Andria, per le competenze politiche e la responsabilità giuridica ma anche al Dirigente del Suap per le competenze amministrative affinché “venga rispettata la legge regionale e venga dato seguito agli interventi strutturali affinché le due strutture vengano opportunamente riqualificate con la riassegnazione dodicennale dei posteggi agli attuali aventi diritto che già avrebbero, per legge, dovuto ottenere le nuove concessioni già rinnovate per 12 anni nonché la messa a bando pubblico dei posteggi vacanti in modo da consentire la partecipazione alla loro assegnazione, come previsto dal Regolamento di Esecuzione al Codice regionale del Commercio” – ha concluso Montaruli di CasAmbulanti.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.