Andria: “prevista per domani la caduta dell’amministrazione Giorgino, arriva il Commissario Prefettizio”

“Andria – Prevista per domani la caduta dell’amministrazione comunale” – si intitola così l’articolo diffuso da BATMagazine. A dirla tutta, anche l’emittente televisiva Telesveva, nel corso di un servizio televisivo diffuso oggi ha definito la seduta di consiglio comunale dello scorso 15 aprile 2019 svoltosi in un clima da “ultimo giorno di scuola” all’interno della maggioranza di centrodestra in previsione poi di una seduta – quella del 17 aprile – che “potrebbe segnare la fine dell’amministrazione Giorgino“. 

Domani 17 aprile 2019, infatti, la maggioranza politica di centrodestra potrebbe spaccarsi durante la votazione dell’approvazione del Bilancio di Previsione Finanziario 2019-2021 e relativi allegati, che verrà messa al voto nel prossimo consiglio comunale in programma dalle ore 18:30. Un Bilancio che – segnala l’associazione di categoria Unimpresa Bat – sarebbe presentato in seduta senza il parere delle consulte comunali. La stessa associazione evoca l’intervento del Prefetto. Il tutto mentre i giornali parlano già di Commissario Prefettizio. Se così fosse, si aprirebbe una lunga parentesi di congelamento della democrazia causato dalla crisi di governo, senza partiti politici al comando della città. Per alcuni un male, per altri un intervento necessario. Vedremo domani. Il video diffuso da Telesveva: