Andria: proprietario non fa pagare affitto a famiglia in difficoltà e la aiuta con la spesa “a fine emergenza ceneremo tutti assieme, come una sola famiglia”

Una notizia che, in un periodo di grande crisi economica, ci rincuora e ci aiuta a sperare per un futuro migliore. A raccontarci dell’insolito quanto positivo episodio è una cittadina andriese, moglie di un professionista rimasto senza lavoro e, ci racconta, anche senza aiuti concreti da parte di chi avrebbe dovuto:

“Siamo in una situazione molto preoccupante” – ci ha raccontato la donna – “facciamo parte di una delle tante famiglie che necessitano di aiuti concreti adesso e non fra uno o due mesi, quando il mondo, molto probabilmente, sarà molto diverso da quello che abbiamo visto nel periodo pre-covid-19. Mio marito ha sempre lavorato onestamente e ha sempre pagato le tasse. Noi abbiamo sempre pagato l’affitto, spesso anche con molti sacrifici pur di non restare indebitati. Eppure, in questo periodo storico, ci è caduto un masso gigantesco sulle spalle. Un masso imprevisto la cui caduta non è riconducibile alla nostra responsabilità. E’ il masso della crisi economica che ha, almeno per ora, tolto l’unica entrata per la nostra famiglia. Purtroppo, da due mesi abbiamo avuto difficoltà a pagarci anche l’affitto della casa in cui viviamo” – ha precisato la donna che poi ha aggiunto:

“Invece di ricevere aiuti da chi avrebbe dovuto garantirci, per il momento, abbiamo avuto una grande ed inaspettata fortuna: quella di avere un proprietario di casa umano che ha deciso di non farci pagare l’affitto. Non solo: ci ha anche aiutato con viveri che, gli abbiamo promesso, un giorno gli restituiremo con tutto il cuore. Speriamo che questo brutto periodo possa restare solo un ricordo. A Natale, restrizioni permettendo, faremo una bella cena e inviteremo anche il nostro amico. Un saluto a tutti gli andriesi che in questo momento stanno soffrendo. Grazie” – ha concluso la signora.

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).