Andria: prosegue distribuzione gratuita di frutta fresca a famiglie andriesi povere promossa dalla consigliera di centrodestra Bruno

Per la seconda volta la professoressa, nonché consigliera comunale, Giovanna Bruno ha teso la mano alle famiglie bisognose e ha messo a disposizione le sue energie per fare da ponte tra l’associazione Bethel, che ha fattivamente organizzato l’iniziativa “Fruttiamo per il sociale”, e la dirigente Lilla Bruno che ha permesso lo scarico della merce dinanzi alla scuola Montessori.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Infatti, anche nella mattina dello scorso 27 luglio, dopo il successo della prima iniziativa, centinaia di pesche sono state nuovamente scaricate per essere devolute alle famiglie in difficoltà economica nel tentativo di alleviare, almeno un po’, queste afose temperature con un succoso dono.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Si tratta di un piccolo gesto, nelle possibilità delle realtà locali, per dimostrare con un po’ di dolcezza la nostra vicinanza a queste famiglie”, afferma la professoressa Bruno. Tali iniziative verranno periodicamente riproposte, devolvendo anche altre tipologie di beni.