Andria: protesta degli autotrasportatori per il caro benzina “un pieno può costarci anche 1200 euro, non andremo via sino a quando le istituzioni…” – VIDEO

Dopo iniziative simili svoltesi nei giorni scorsi in altre località pugliesi, anche ad Andria si registra una prima protesta di autotrasportatori:

Stando a quanto si apprende, infatti, gli autotrasportatori hanno manifestato anche nella città federiciana e nel vicino territorio di Canosa di Pugliasino a quanto non avremo risposte certe dalle istituzioni“. Nel frattempo,il pieno di carburante costa in media 17 euro in più ogni volta che ci si ferma al distributore con una stangata record su famiglie e imprese, quando l’85% delle merci per arrivare sugli scaffali viaggia su strada. Un pieno – spiega uno degli autotrasportatori – può arrivare a costare anche 1200 euro. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link ad alcuni dei video diffusi sul web:

Clicca qui per visualizzare il primo servizio televisivo

Clicca qui per visualizzare il secondo servizio televisivo

Proteste anche sulla Statale 16 in direzione Foggia, come riportato da questo servizio televisivo:

 

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.