Andria: “qui sono morti tre bambini investiti, uno era mio fratello. Oggi ho paura per i miei figli. Sindaco, ci aiuti” – video

Lo avevamo annunciato e lo abbiamo fatto. Parliamo del video realizzato nella zona del Santuario della Madonna dei Miracoli attraverso il quale, noi di VideoAndria.com abbiamo dato direttamente voce ad una donna, parente di una delle vittime di quella che oggi è denominata la Strada Provinciale 124. Anni fa, suo fratello morì da bambino dopo essere stato investito da un’automobile. Si trattò solo di una delle diverse persone decedute sulla stessa strada:

Come ricorda la donna, infatti, almeno altri due bambini sono deceduti a causa di investimenti avvenuti nel corso degli anni. A queste morti, si aggiunge poi l’investimento di un uomo di terza età scaraventato da un veicolo in transito. Oggi Maria è madre di due figli piccoli e ogni giorno teme per la loro sicurezza ogni qual volta che devono percorrere quella strada priva di marciapiedi per accompagnare i suoi figli alla fermata del bus che li porta a scuola. Una situazione preoccupante che va assolutamente risolta: Maria e altri residenti chiedono l’introduzione di marciapiedi, barriere e dispositivi per il rallentamento dei veicoli. In pratica, chiedono soltato la normalità, dopo tanti anni di lutti, sofferenza e paure. Sarebbe un modo per rendere anche giustizia alle morti innocenti verificatesi prematuramente. Il video:

 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).