Andria: raduno di auto d’epoca del Club Storie e Motori federiciani. Domenica 2 ottobre

Un evento che vuole riaprire idealmente le attività di un club longevo e affiatato: si terrà domenica 2 ottobre a partire dalle ore 10 presso lo spiazzale di McGallon in via Ospedaletto 507 un raduno di auto d’epoca del Club Storie e Motori federiciani.
La scelta, per questo primo appuntamento dopo lo stop degli anni della pandemia, è caduta su un tema di pregio: sarà un grande evento Fiat, intitolato non a caso “Orgoglio Fiat in terra federiciana” e vedrà schierate oltre 40 vetture della storia della nostra penisola, divenute icona dell’Italia in tutto il mondo, con il patrocinio anche del Registro Fiat Italiano, l’associazione, che riunisce i collezionisti e gli studiosi delle vetture di interesse storico nate sotto questo glorioso marchio, marchio che, ricordiamolo, oggi comprende Alfa Romeo, Lancia, Maserati, Ferrari ed Abarth.

Il Club Storie e Motori federiciani ritorna così, dopo l’elezione di un nuovo direttivo e del neo Presidente Michele Lorusso, a coniugare nel nostro territorio cultura e attrattività turistica, coinvolgendo un mondo attivo come è quello degli appassionati di auto.
L’evento gode del patrocinio gratuito del Comune di Andria. La cittadinanza è invitata. Un’occasione da non perdere per ammirare la bellezza di auto rare, ma sempre eleganti, provenienti da tutta Italia. La locandina:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.