Andria: ragazzini escono da scuola e scatenano disagi per residenti e commercianti. Il racconto di una cittadina: “pugni alle vetrate…”

Andria – un preoccupante fenomeno è raccontato da una donna lavoratrice nelle ore di uscita da scuola:

“All’uscita di scuola certi ragazzini sembrano zombi usciti dalle tombe.. Un gruppo di ragazzini poco fa in via MONTEGRAPPA aveva tra loro due scimmie (femmine) che si sono avventate contro le vetrate di negozi e abitazioni spintonando a piene mani ogni vetrata che vedevano… Sono capitate male facendolo alla mia con dei pugni al vetro che sembrava fosse arrivato un pazzo… Sono uscita fuori lì ho seguiti e dopo averlo visto fare ad un altra è un altra ancora ho preso una ragazza con lo zaino e l ho invitata a rientrare a casa svelta prima che qualcuno la prendesse a ceffoni come avrei voluto fare io… Ma poi si sa mia figlia è educata come ti sei permessa… Ma la prossima volta spero non ci sarà perché non esiste che dei mocciosi non capiscono l educazione dove sia… E menomale erano usciti da scuola….”

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).