Andria: residenti si ribellano all’antenna. Contraria anche Direttrice della scuola dell’infanzia “qui ci sono tanti bambini…” – VIDEO

Tra le finalità del Flash Mob, che si è regolarmente svolto la mattina di venerdì 29 luglio 2022 in via Scipione l’Africano, c’era anche quella di incontrare la sindaca di Andria e ciò è avvenuto alle ore 9,30 nella Sala consiliare a Palazzo di Città. Un incontro molto cordiale, ottimamente coadiuvato dagli Agenti ed Ispettori della Digos della Polizia di Stato della Questura di Andria e dagli Agenti del Comando della Polizia Locale con il Comandante avv. dott. Francesco Capogna che ha partecipato all’incontro. Un incontro definito cordiale dai tre Rappresentanti dei residenti di via Scipione l’Africano e da Savino Montaruli e del dott. Dino Leonetti che hanno fatto parte della Delegazione, anche in Rappresentanza del Forum Ambiente e Salute “Ricorda Rispetta” di Andria:

Al termine della conversazione l’impegno da parte della Sindaca Giovanna Bruno ad interpellare l’Ufficio Legale dell’Ente per acquisire pareri e dettagli circa le molteplici e tutte valide proposte formulate dai residenti e dai due rappresentanti delle associazioni. Immediatamente, dopo l’incontro a Palazzo di Città la Delegazione si è recata presso la Scuola dell’Infanzia Paritaria Maria SS. Altomare – Istituto trinitario in via Giustiniano 6, a pochissimi metri dal punto individuato per l’installazione del traliccio della nuova antenna contestata e dialogato con la Direttrice che, a sua volta, ha espresso profonda preoccupazione per la nuova installazione dichiarandosi inconsapevole e non informata da nessuno di questa preoccupante situazione. La Scuola, a sua volta, raccoglierà le firme dei genitori dei bimbi che la frequentano, che si uniranno a quelle che in queste ore si stanno continuando a raccogliere. Le firme saranno altresì da sostegno per l’azione legale che il Comitato dei Residenti, eventualmente supportato da altre Associazioni, presenteranno alle competenti Autorità, soprattutto in relazione alla enorme diffusione di installazioni di antenne nella zona. A tal proposito è intenzione dei manifestanti chiedere una verifica complessiva sulla localizzazione di tutti gli impianti esistenti in zona, soprattutto in relazione al rispetto o meno delle distanze minime di sicurezza dai luoghi sensibili, come per legge. In merito all’antenna di via Scipione l’Africano la Società ha interrotto le procedure di installazione e questo lascia ben sperare. Il video diffuso da Montaruli:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.