Andria: ribaltano auto con bambini, inquietante episodio nella periferia rurale

Un pauroso episodio criminale si è verificato verso le 23,00 di ieri in territorio di Andria quando un’intera famiglia è stata aggredita in un agguato serale avvenuto nella periferia rurale della città:

Come riportato da un esponente politico locale e confermato anche da fonti giornalistiche telematiche, infatti, un’automobile con a bordo mamma, papà e due bimbi piccoli di 6 e 2 anni è stata speronata e tamponata in Contrada Zagaria da un’auto occupata da ignoti che sono poi fuggiti facendo perdere le proprie tracce. A causa dell’impatto con l’altro veicolo, l’auto con a bordo genitori e bambini si è ribaltata con gli occupanti al suo interno:

La famiglia è stata aiutata da altri automobilisti. Sul posto sono poi giunti i Carabinieri. Fortunatamente, nessuno delle vittime dell’agguato versa in gravi condizioni ma l’inquietante episodio fa nuovamente riflettere sulla deriva criminale che il nostro territorio sta attraversando ed al comtepo sull’esigenza reale di potenziare gli strumenti finalizzati a garantire la sicurezza in città. Saranno sicuramente le indagini dei militari a ricostruire l’intera vicenda per far luce sulle dinamiche di quanto accaduto. Riportiamo qui sotto il link ad un post diffuso su Facebook dal parlamentare andriese Giuseppe D’Ambrosio:

Una storia vera!Ieri sera ad Andria, una famiglia sta tornando a casa dopo una serata serena.Una famiglia composta da…

Pubblicato da Giuseppe D'Ambrosio su Domenica 19 luglio 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).