Andria: ricordate i cani trovati nella neve? Ora i cuccioli cercano casa, diffondete l’appello per le adozioni!

Li ricordate? Sono i cuccioli trovati tra i tanti altri cani salvati dal ghiaccio lo scorso gennaio ad Andria, quando su tutta la Puglia si è abbattuta una potentissima (e freddissima) ondata di gelo accompagnata da ghiaccio e neve duranti per diversi giorni.

In questo contesto, Maria Mosca, con altri volontari, è riuscita a trarre in salvo decine di cani. Adesso molti cuccioli cercano ancora casa, una dimora che possa essere definitiva, e non la strada piena di insidie e di rischi di aumento della popolazione a causa di una mancata sterilizzazione (non a caso, nel post diffuso sui social, Maria Mosca ricorda quanti problemi in meno i volontari e l’intera cittadinanza si sarebbero risparmiati se solo il programma di sterilizzazione fosse applicato in tutti i randagi presenti sul territorio). Qui sotto il post con i cuccioli che cercano ancora casa (per info contattare al numero di telefono che trovate nella descrizione del post Facebook):

Posted by Nick Ferrara on Saturday, February 11, 2017