Andria: tra i rifiuti abbandonati c’è anche un cane morto in una busta. Uno schifo.

Via Chiancarulo non viene pulita da tempo e nella busta gialla c’è anche la carcassa di un cane…” – racconta un cittadino andriese con un post diffuso su Facebook. Tra le immagini c’è un po’ di tutto: rifiuti, buste dell’immondizia e … persino un animale morto con una busta gialla sopra il corpo. Insomma, una situazione a dir poco vergognosa e preoccupante. Chi ha gettato tutti quei rifiuti? Quel cane era vivo prima di finire li oppure era già morto? Non ci è dato sapere, fatto sta che i cittadini fanno bene a segnalare queste situazioni.

Il post, accompagnato con una serie di scatti fotografici, è stato pubblicamente diffuso attraverso il gruppo Facebook “Andria Ricordi e Attualità” (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

Auspichiamo che chi di dovere possa fare le dovute indagini ed intensificare i controlli anche in vista dell’ultimo incontro provinciale delle forze dell’ordine tenutosi a Barletta preso la sede della Prefettura durante il quale si sarebbe parlato anche di una precisa manovra di contrasto dell’illegalità nelle zone rurali dei territori della BAT. 

L’episodio risulta ancor più grave se pensiamo che, oltre all’abbandono di rifiuti, sia ipotizzabile anche l’uccisione di una creatura indifesa ad opera (per il momento) di ignoti senza scrupoli che hanno lasciato la carcassa sulla strada, manco fosse una cicca di sigaretta (altro tipo di rifiuto che non andrebbe mai gettato per strada anche per questioni di sicurezza oltre che di tutela ambientale). Siamo quindi “alle solite” con un’evidente aggravante della situazione. Le foto diffuse su Facebook:

Pubblicato da Nicola Francesco Nick Ferrara su Mercoledì 15 novembre 2017