Andria: rifiuti ingombranti abbandonati per strada impediscono il transito dei disabili e creano disagi agli operatori. Chi ha commesso questa azione incivile è lo stesso che si lamenta della politica?

 

Rifiuti ingombranti lasciati sul marciapiedi da qualche cittadino incurante del rispetto verso la città. E’ quanto accaduto nel centro della città di Andria (precisamente in via Oberdan), dove oggi è stato possibile “ammirare” un divano letto con annessi cuscini lasciato vicino ad un cassonetto della raccolta di indumenti usati:

Questo fa pensare che c’è ancora molto da lavorare affinchè alcuni concittadini possano rendersi conto che le regole vanno sempre rispettate per il bene comune. Ci chiediamo: ma gli autori di questo scempio sono per caso tra coloro che criticano spesso la gestione politica della città? Se così fosse, prima di puntare il dito contro qualcun altro dovrebbero guardarsi allo specchio e chiedersi cosa possono fare loro per migliorare la qualità di vita di Andria! Per quanto riguarda i rifiuti ingombranti, ricordiamo che è possibile recarsi civilmente all’isola ecologica di via Stazio e lasciarli lì invece di abbandonarli per strada. Diversamente, qualora impossibilitati al trasporto di questi rifiuti, è possibile telefonare alla società per prenotare il giorno di rimozione presso la propria abitazione. E invece no, per qualcuno (che andrebbe identificato mediante le telecamere di videosorveglianza e pesantemente sanzionato non solo per l’illecito, ma anche per il disagio procurato a cittadini disabili, agli operatori ecologici e all’immagine turistica della città), la vergogna non sembra avere limiti:

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale da Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo >https://t.me/andriabarlettatrani< da Instagram al seguente indirizzo >instagram.com/andriapuglia< oltre che da Facebook cliccando “mi piace” su >Facebook.com/VideoAndriaWebtv< e da Twitter al seguente indirizzo >twitter.com/videoandria<.  Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

#andria #andriesi #casteldelmonte #puglia #altamurgia #murgia #diretta #facebook #twitter #youtube #live #magazine #blog #andrianews #andrianotizie #bat #barletta #trani #barlettanadriatrani #network #cultura #cronaca #politica #minervino #corato #google #googlemaps #meteo #email #web #andriaweb #comunediandria #amministrazione #aggiornamenti #viabilità #denuncia #lavoro #residenti #quartiere #sanvalentino #piazzacatuma #oliodiandria – Andria notizie in diretta live in tempo reale dalla città. Una #città #Viva con #eventi #associazioni #sport #movida #giovani #ricca di #emozioni

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.