Andria: “roghi domenicali” in tempo di droni, ennesima segnalazione dalla periferia mentre i cittadini auspicano i dovuti interventi degli enti locali

La precedente segnalazione

A distanza di pochi giorni dall’annuncio dell’utilizzo dei droni volanti donati all’amministrazione cittadina, nel frattempo, in città di segnalano nuovamente evidenti emissioni anomale causate quasi certamente da roghi di rifiuti illegalmente bruciati:

La segnalazione di domenica 31 ottobre 2021

La segnalazione, ancora una volta, giunge dalla zona dello stadio Sant’Angelo dei Ricchi, nella periferia di Andria. Come osservato già in precedenza, l’impressione è che gli autori di questi scempi ambientali approfottino dei momenti meno sospettabili per agire indisturbati. Ecco che, mentre buona parte dei cittadini è impegnata a trascorrere ore spensierate durante la mattinata di domenica 31 ottobre 2021, i criminali agiscono prepotentemente ai danni della salute del territorio. L’auspicio è che la strumentazione tecnologica in dotazione dagli enti locali possa agire efficaciemente contro questi fenomeni, sino a scongiurarli del tutto.

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.