Andria: rubano un’auto ma vengono bloccati in via Montefaraone. Arrestati un uomo e tre donne coratini

I Carabinieri della Compagnia di Andria continuano nell’attività di prevenzione e contrasto al fenomeno dei furti di autovetture e del fiorente mercato nero per la rivendita di parti di esse. In tale contesto, nelle prime ore della scorsa mattinata, i militari della Sezione Radiomobile hanno arrestato R.R. 28enne pregiudicato e tre donne L.B. 38enne censurata, una 19enne ed una 21enne, incensurate, tutti originari di Corato, per il reato di furto aggravato.

In particolare i militari, avuta la notizia tramite la centrale operativa dell’avvenuto furto in Corato (BA) di un’utilitaria, posizionatisi lungo la SP 231 Corato-Andria, intercettavano l’autovettura che si ricercava e dopo un inseguimento, giunti in Andria, nella via Montefaraone, sono riusciti a fermare il veicolo ed a bloccare gli occupanti che, nel frattempo, hanno tentato la fuga a piedi. Per i quattro sono scattate le manette e su disposizione dell’A.G. competente, sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di giudizio. L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario.

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, vi consigliamo di cliccare “MI PIACE” sulla Pagina facebook.com/VideoAndriaWebtv oppure iscriversi a, gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui o in alternativa scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.