Andria: scompare improvvisamente Riccardo Anzioso, voce indipendente di San Valentino

E’ venuto improvvisamente a mancare all’affetto dei suoi cari, ai suoi storici amici e a tutta la comunità del quartiere San Valentino di Andria il signor Riccardo Anzioso, co-fondatore del Comitato di Quartiere e Segretario del sodalizio che da quarant’anni mantiene alta l’attenzione sulle ataviche distrazioni della politica e delle amministrazioni pubbliche che – a detta delle associazioni civiche locali – “hanno continuato ad emarginare un quartiere fatto di migliaia di anime in attesa di quel progresso e di quella rinascita sempre annunciata ma che ancora non c’è“.

A ricordare il buon Riccardo Anzioso è soprattutto il suo amico di sempre, il Presidente del Comitato signor Pietro Carnicelli che fino a qualche ora prima della morte improvvisa, con Riccardo aveva dialogato e si stavano preparando all’ennesima uscita sugli organi di informazione per continuare, senza sosta, ad essere i riferimenti di tutte quelle persone che in quel quartiere hanno sempre continuato a crederci.

Alla famiglia, al coniuge, ai figli, ai nipoti ed agli amici e parenti tutti è giunto anche il cordoglio di altri Comitati di Quartiere cittadini, come il Comitato Quartiere Europa il cui Coordinatore, Savino Montaruli, amico sincero del defunto Riccardo Anzioso, si è stretto attorno alla famiglia portando l’ultimo saluto nel ricordo di un uomo buono e tanto legato alla ai suoi affetti più cari e più intimi ed ai suoi concittadini per i quali è sempre stato un punto di riferimento, in ogni situazione. Il rito funebre nella Parrocchia di Quartiere, San Riccardo, ad Andria.