Andria: scomparso improvvisamente il prof. Francesco Martiradonna, la città perde il guardiano del nostro territorio

Nella notte è venuto improvvisamente a mancare il prof. Francesco Martiradonna. Conosciuto da tutti per il suo grande impegno a livello ambientale, Martiradonna aveva fondato da tempo le sezioni locali di alcune associazioni ambientaliste ed eco-zoofile finalizzate alla salvaguardia del nostro territorio. Negli ultimi anni numerosi sono stati gli interventi che anche la nostra Redazione ha voluto documentare attraverso le immagini che spesso egli stesso provvedeva ad inviarci: denunce ambientali, salvataggi di animali selvatici, proposte ed osservazioni per il miglioramento della qualità di vita della città di Andria. Negli ultimi tempi, il prof. Martiradonna aveva aderito anche alla Consulta ambientale della città di Andria, attraverso la quale ha illustrato svariate proposte riguardo la tematica ambientale in città. 

Resta la grande esperienza che in parte il prof. Martiradonna è riuscito a trasmettere ai suoi giovani volontari. Il tempo di veder ricevere una nuova sede in Piazza Trieste e Trento – finalmente conferita dal Comune di Andria dopo anni di battaglie – e il prof. ci ha lasciato. Noi di videoandria non dimenticheremo mai il suo impegno sul territorio e ci auguriamo che il suo ruolo di difensore venga riconosciuto e mantenuto nel tempo dai ragazzi che ora proseguiranno ad effettuare le attività di volontariato da lui cominciate.