Andria: scoperta discarica abusiva – “sicuramente abbandonati da un’impresa di pitture murali e/o appartamenti”

Nella giornata del 24 novembre 2018, la ronda delle GPGV dell’associazione Ambiente e/è Vita Puglia Onlus “CPA Nat. Federiciana Verde”, mentre rientrava ad Andria, percorrendo la via vecchia di Corato, all’altezza di Macchia di Rosa hanno riscontrato una discarica di materiali di diverse origini. Una delle foto diffuse da Martiradonna:

“Certamente si tratta di rifiuti abbandonati da una impresa di pitture murali e/o appartamenti, che dopo, a lavori ultimati, hanno raccattare, tutto quello che non serviva, caricando su un camion e poi lì hanno scaricati su di una strada rurale” – ha osservato Martiradonna.

Proseguono dunque gli episodi di abbandono rifiuti, a volte abbinati anche a pericolosi roghi che potrebbero facilmente danneggiare l’ambiente e la salute del territorio. Con questa ennesima segnalazione auspichiamo che le forze dell’ordine possano risalire all’identità dei trasgressori e provvedere come minimo ad effettuare le dovute sanzioni. 

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).