Andria: scoperto cimitero di pneumatici abbandonati tra gli ulivi per 8km di percorso. Sarebbero stati bruciati? 3Place scrive al Ministro Costa

“In data 15/07/2020, abbiamo scoperto nell’agro di Andria, in Contrada Torre di Bocca, in circa 8 chilometri di strade, circa OTTANTA, RIPETIAMO OTTANTA PNEUMATICI ABBANDONATI, ad intervalli di 4-5 Pneumatici per volta ogni circa 100/200 metri di strada, ci siamo sentiti IMPOTENTI…oltre che tanto TRISTI. ⭕TRISTI perché speriamo SEMPRE in un CAMBIAMENTO, siamo impegnati in tante AZIONI per costruirlo questo cambiamento, ma poi puntualmente succede qualcosa che ci COLPISCE, ANCHE SE NON CI ABBATTE…MAI QUESTO!” – lo rende noto l’associazione ambientalista andriese 3Place che ha pubblicato gli scatti fotografici su Facebook:

“⭕IMPOTENTI perché: . ❌NON POSSIAMO ritirare rifiuti da terreni da privati. . ❌NON POSSIAMO come associazione/privati cittadini ritirare quei Pneumatici perché non abbiamo l’Autorizzazione per ritiro e trasporto di rifiuti, e rischiamo di essere sanzionati durante il trasporto. . ⭕🙏PER CUI ABBIAMO SCRITTO direttamente a: Ministro Sergio Costa  Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare COMUNE DI ANDRIA Comune Di Andria Commissario Prefettizio Dott. Gaetano Tufariello Ufficio Ambiente – Comune di Andria Dott.ssa Ing. Santola Quacquarelli POLIZIA LOCALE – NUCLEO AMBIENTE – COMANDO DI ANDRIA IMPRESA SANGALLI GIANCARLO ARO BT Provincia Barletta-Andria-Trani Polizia di Stato – Comando di Andria Guardia di Finanza – Comando di Andria Corpo Carabinieri – Comando di Andria . CHIEDENDO: 🛑La rimozione, e quindi ritiro dei pneumatici e relativo smaltimento da Ditta Autorizzata; . 🛑Una task force per la Città di Andria, relativa alla lotta all’abbondono dei rifiuti e roghi di rifiuti: il fenomeno di abbandono rifiuti nelle campagne (e ricordiamo che Andria possiede uno dei territori piu’ ampi di tutta Italia) e relativi roghi, sta diventando sempre piu’ frequente, e nonostante le segnalazioni, le sensibilizzazioni ai cittadini, il fenomeno è crescente ed incontrollato. La task force potrebbe prevedere dei droni, delle foto-trappole diffuse sul territorio (e diversi punti li conosciamo e son sempre gli stessi), l’apporto di ulteriori uomini in aiuto alle attuali forze dell’ordine, sanzioni piu’ pesanti per chi arreca danni all’ambiente e alla Salute Pubblica; . 🛑Di ricevere come associazione, qualora fosse possibile (ma sappiamo non esserlo), una specie di deroga ed essere autorizzati al ritiro e trasporto pneumatici e/o rifiuti in discarica/isola ecologica. La nostra filosofia è l’azione: prima agiamo e poi parliamo. Ma chiaramente sempre nel rispetto della Legge: e la Legge non ci consente oggi di ritirare quei pneumatici e trasportarli in discariche autorizzate e/o consorzi; . 🛑Di avviare un procedimento penale contro ignoti per questo scempio ambientale rilevato e per quelli che abbiamo rilevato in passato e/o che andremo a rilevare in futuro: come sola associazione no profit non riusciremmo a sostenere i costi di un eventuale procedimento penale. . Mentre CHIEDIAMO: . ❎A TUTTI I PROPRIETARI DEI TERRENI in cui sono stati abbandonati i pneumatici di collaborare nella repressione di questo fenomeno, attraverso segnalazioni ed il sostegno in un eventuale procedimento penale. Scriveteci alla mail three3place@gmail.com . ⭕⚠️A TUTTI I CITTADINI, a voi che vi ostinate a cambiare pneumatici da GOMMISTI che lavorano IN NERO: sappiate che quando pagate MENO, poi si producono questi BEI REGALI PER L’AMBIENTE che gli “AMICI IN NERO” lasciano a voi, ai vostri figli e ai vostri nipoti. CONSIDERATE CHE I GOMMISTI con REGOLARE PARTITA IVA aderiscono TUTTI ad un Circuito di Smaltimento dei pneumatici ragione per cui non hanno alcun interesse ad ABBANDONARLI. . ❌❌ALLA LUCE DI TUTTO QUESTO, QUANDO FATE UNA SCELTA, USATE IL CERVELLO OGNI TANTO…QUESTO SCEMPIO AMBIENTALE È ANCHE RESPONSABILITÀ VOSTRA, PENSATECI!❌❌ 🙏LA CONDIVISIONE DEL POST PUO’ ESSERE DI AIUTO🙏” – hanno concluso da 3Place. Il link al post:

🛑ABBANDONO CONSIDEREVOLE DI PNEUMATICI NELLE CAMPAGNE ANDRIESI: 3PLACE SCRIVE AL MINISTRO COSTA, ALLA PROVINCIA, AL…

Pubblicato da 3Place su Giovedì 16 luglio 2020

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).