Andria: se piove tutto è concesso, anche il parcheggio selvaggio

Sembra quasi che a giustificare il parcheggio selvaggio sia il fatto che con il forte vento e le copiose precipitazioni registrate dalla tarda serata di ieri sino alle prime ore dell’alba gli automobilisti risultino “autorizzati” a fare i ca..i loro sulla strada. Sembra ma non dovrebbe essere così. Eppure il condizionale è d’obbligo perché tra il dire e il fare c’è un mare di … pozzanghera. Capita così che durante le ore di pioggia qualcuno ha deciso di effettuare un parcheggio approssimativo in via Trani.

L’autore della foto ha inviato la stessa alla nostra redazione via Whatsapp (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

Il cittadino segnalatore avrebbe quindi tentato di contattare la Polizia Municipale, ma non è chiaro come sia andata a finire. Resta l’ennesima prova dell’ignoranza e del menefreghismo di alcuni e al contempo la sensibilità di chi vuole segnalare il problema. Il tutto stavolta condito con un po’ di pioggia. La foto: