Andria: “senza sport e attività, ho paura di perdere i nostri ragazzi. Troppo tempo sul web” – Sindaco rende noto preoccupazione dei salesiani

Troppo tempo sulle piattaforme web e poco o nullo per le attività di gruppo. Una situazione – quella dell’emergenza sanitaria – che se da un lato sta in parte consentendo di contenere la diffusione del nuovo coronavirus, dall’altra sta purtroppo contribuendo a sensi di forte disagio psicologico sia per i giovani che per i loro tutori. Il senso di forte preoccupazione nella città federiciana è stata rivelata dal Sindaco:

Nel corso di un filmato diffuso dalla Sindaca Giovanna Bruno, infatti, la stessa ha reso noto di pensieri di apprensione dei salesiani nei confronti dei ragazzi, impossibilitati, ad esempio, ad effettuare attività sportive che sino a qualche mese fa consentivano loro di alimentare spirito di squadra, salute fisica e migliorare le interazioni sociali. Una questione, quindi, che non va assolutamente sottovalutata (pur tenendo conto della gravità dell’emergenza sanitaria in corso). Il Sindaco ha poi nuovamente ringraziato i cittadini sensibili alla tutela dell’ambiente e ha rilanciato l’appello per la donazione di plasma (rivolto ai pazienti guariti dalla malattia e negativizzat dal virus Sars-CoV-2). Riportiamo qui sotto il link al filmato:

 

Ricordiamo inoltre che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di VideoAndria.com cliccando “Mi Piace” sulla Pagina Facebook.com/videoandriawebtv. Scrivendo un messaggio al numero Whatsapp è possibile inviare segnalazioni, video e foto per la pubblicazione. Inoltre, è possibile iscriversi al gruppo Whatsapp cliccando qui, oppure iscriversi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscriversi al gruppo Facebook cliccando qui. Per l’inserimento di materiale, informazioni, comunicati, richieste di rettifiche e chiarimenti, è possibile anche scriverci via email all’indirizzo redazione@videoandria.com).