Andria: smarriscono passeggino e chiavi, restituiti grazie alla segnalazione di un cittadino

“Segnalo il ritrovamento di un passeggino Brevi di colore rosso, sicuramente dimenticato! Era posizionato fra due auto a fianco al marciapiede di via Ceruti di fronte alla pizzeria. All’interno ci sono chiavi di casa e occhiali da sole oltre ovviamente agli orsetti del bimbo – era questo il messaggio ricevuto nella serata di ieri in redazione e poi diffuso anche sui social network.

Autore dell’annuncio è stato un cittadino andriese con un messaggio Telegram e poi con un post su Facebook  (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

“Visto che si sente parlare di sole cose brutte ultimamente, ogni tanto possiamo finalmente parlare di storie a lieto fine” – scrive il nostro concittadino segnalatore. “Cerco di essere una buona persona, io credo nel karma … ciò che di buono fai ti torna indietro prima o poi” – ed è quanto forse dovrebbero pensare tutti.

Troppo spesso ci lamentiamo della nostra città, troppo spesso ci dicono di emigrare, di andar lontano, di dimenticare, mentre in casi come questi ci accorgiamo che Andria, come altre località del mondo, ha tanti difetti, ma anche tanti pregi e qualità. Episodi come questo ci inducono a continuare su questa linea, ovvero a sostenere le persone di buona volontà. Facciamo rete!