Andria: ucciso all’altezza del parco giochi, panico in villa comunale – video girati sul luogo dell’accaduto

Panico nella villa comunale di Andria quando, poco prima delle 22,00 (si parla nello specifico di 21,40 circa) una sparatoria ha causato la morte di una persona ed il ferimento di un’altra:

stando alle prime informazioni raccolte, infatti, un soggetto sarebbe rimasto a terra dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi d’armi da fuoco all’altezza del parco giochi di via Achille Grandi, dove solitamente sostano le famiglie con i loro bambini. Stando alle prime informazioni:

l’autore dell’aggressione armata sarebbe un soggetto non ancora identificato che avrebbe poi fatto perdere le proprie tracce a bordo di un ciclomotore guidato da un complice. La vittima sarebbe stata colpita da svariati proiettili esplosi da una pistola automatica. Centinaia di persone si sono radunate per strada mentre si attendeva nervosamente un’ambulanza. I colpi esplosi hanno colpito anche una seconda persona, rimasta ferita nell’agguato. Poco prima delle 23,00 la notizia del decesso del ferito grave. L’emittente televisiva Telesveva ha diffuso un video su YouTube che condividiamo qui sotto:

 

 

La segnalazione è giunta in redazione attraverso il nostro sistema di segnalazione mobile (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).