Andria: “spese folli, assessore si dimetta” – Generazione Catuma critica le politiche giovanili dell’amministrazione cittadina

“Voleva essere una rivoluzione generazionale quella di nominare un assessore alle politiche giovanili (scusate, “al futuro”) da parte del sindaco Bruno, invece si è dimostrato solo uno specchietto per le allodole” – inizia così la dura nota di Gaetano Scamarcio. Il giovane esponente del movimento politico Generazione Catuma che prosegue:

“Mancano idee, progettualità e visione del futuro da parte della giunta e dell’assessore in carica – continua il giovane esponente del centrodestra cittadino – ma la cosa più preoccupante è come vengono gestite le risorse messe a disposizione: sono stati infatti impegnati oltre 13.000€ per la 1a edizione del “Festival dei Giovani”, una tre giorni svoltasi a dicembre dello scorso anno, che non ha fatto grande notizia se non per quanto è costata alle casse del Comune, senza contare che quasi l’intera somma è stata destinata ad un’unica associazione! Sembra dunque quantomeno dovuto un chiarimento di questa spesa, che onestamente non riusciamo a comprendere, da parte dell’Assessore Di Leo che farebbe più bella figura a chiedere scusa e a rimettere la sua delega al sindaco per manifesta incapacità gestionale. E chiariamo” – conclude Scamarcio – “parlo di incapacità perché non voglio credere si tratti di malafede.”

Riguardo il blog di VideoAndria.com, ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall’app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando “MI PIACE” sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E’ possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all’indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.