Andria: “Sport e Danza” e “Festival del 3 Nocelle”, presentato il programma della due giorni 18 e 19 giugno 2022

Siamo contenti in generale – spiega l’assessore alle Attività Produttive, Cesareo Troiadi tutta l’iniziativa della due giorni, perché raggiunge un obiettivo che questa Amministrazione si era dato, quello di rimettere in moto la città. Questo significa che c’è stata una ripresa di fiducia nei confronti dell’Amministrazione. Come dico sempre e lo ripeto tutte le volte che ne avrò la possibilità, il compito delle Amministrazioni è quello di accompagnare i processi, ed abbiamo la necessità che questo territorio sia identificato con quella che è la nostra ricchezza, a cominciare da Castel del Monte. Mi piacerebbe che Confcommercio facesse un evento che mettesse insieme tutte le eccellenze.

Tra le nostre ricchezze abbiamo ad Andria, ed è qui, anche il Campione italiano di danza sportiva, Riccardo Miracapillo, reduce da questa nuova formazione a livello nazionale e che allieterà la due giorni con un’esibizione. C’è anche un evento di promozione turistica con la presenza di Angela Ciciriello che sta a significare, come sempre abbiamo detto, di legare qualunque evento alla territorialità. Non dimentichiamo l’Avis, che nella giornata di martedì 14 giugno, in realtà fa un’iniziativa di donazione del sangue presso il Comune di Andria, in piazza Municipio, per sensibilizzare la donazione del sangue, che è un aspetto fondamentale. E poi Montegrosso, Borgo della Salute che rientra nei borghi italiani di Borghi della Salute. E poi chiaramente nel programma – conclude Troia – c’è Confcommercio che unisce i commercianti, i grandi produttori, i bar e le associazioni nella terza edizione del Festival delle 3 Nocelle”.

Nelle foto alcuni momenti della conferenza stampa e consegna di Sindaco e Sinisi e Troia a famiglia Miani per attestato per il Miani inventore insieme a Marinacci del Tre Nocelle. “Vi ringraziamo per il Vostro impegno – ha detto il Sindaco, avv. Giovanna Bruno, durante la conferenza stampa di presentazione della due giorni del 18 e 19 giugno 2022, rivolta alle associazioni coinvolte – augurandovi di continuare con slancio e proseguire quello che avete ereditato in termini di impegno. Anche se oggi questa città piange un altro caro concittadino, vedo che ancora una volta è presente lo spirito migliore di Andria nelle iniziative legate allo sport, alla beneficenza, la solidarietà, la forma fisica, la promozione turistica ed enogastronomica. E’ bello che ci sia l’entusiasmo da parte di tanti settori della nostra Comunità. A lanciarsi in iniziative che la rendono viva, in iniziative che la qualifichino e sensibilizzino sempre di più al sapore della solidarietà. Quindi davvero sono contenta, tra l’altro di avere tante eccellenze nella nostra città, che è giusto vengano valorizzate il più possibile, a partire da noi concittadini.

E poi, insomma, andare anche fuori Andria con il Tre Nocelle, che diventa sempre di più un richiamo estivo per tutti quanti noi e quindi sapere che riusciamo ad arrivare alla terza edizione dopo la pandemia in una maniera così organica, così ben strutturata, così davvero a braccetto con tante forze sane della città, non può che essere un motivo di orgoglio. Quindi davvero grazie a voi tutti. Andria in questo momento il nostro territorio, la Puglia in generale, ma il nostro territorio, il territorio della Bat e la zona di Castel del Monte, vivono anche un’attenzione molto molto particolare in questo tempo, dobbiamo essere bravi a canalizzarla, dobbiamo fare in modo che il triangolo tra la città, il borgo della salute di Montegrosso e Castel del Monte sia sempre di più percepito come un valore aggiunto per il visitatore. 

Viene nella nostra terra e ovviamente dobbiamo essere in grado di fornire servizi di qualità e dobbiamo essere in grado di far trovare una città attrattiva anche dal punto di vista sociale, anche dal punto di vista proprio della solidarietà, dello sport come benessere. Tantissime sono le iniziative sportive che si stanno moltiplicando, così come si moltiplicano le iniziative per i giovani della nostra città, per fare in modo per essere sempre di più qui, soprattutto nel periodo estivo, piuttosto che andare continuamente fuori. Ce la stiamo cavando, insomma, ma davvero con l’aiuto di tutti, almeno per la parte politico amministrativa, ma il il grosso del lavoro lo fate voi con l’entusiasmo e con la capacità di mettervi in gioco. Grazie a tutti e che sia – conclude il Sindaco – una due giorni di festa e di comunità”. La locandina dell’evento:

Ricordiamo che è possibile ricevere tutte le news in tempo reale dall'app gratuita Telegram iscrivendosi al seguente indirizzo: https://t.me/andriabarlettatrani. Sempre attraverso Telegram è possibile inviarci segnalazioni in tempo reale anche con video e foto. Ricordiamo inoltre che cliccando "MI PIACE" sulla Pagina Facebook.com/VideoAndriaWebtv è possibile seguire tutte le news da Facebook. E' possibile scriverci anche via Whatsapp per inviarci segnalazioni anche con foto e video cliccando qui ed iscriversi al gruppo per la ricezione dei nostri link cliccando qui. Ricordiamo, inoltre, che è possibile seguire tutti i nostri tweet all'indirizzo https://twitter.com/videoandria. Gli aggiornamenti di VideoAndria.com sono anche su linkedin.com/company/andrianews e su https://vk.com/andrianews.