Andria: stipendi al personale Asa, Tufariello garantisce il pagamento nei prossimi giorni

La gestione commissariale a Palazzo di Città di Andria, interviene sulla questione del mancato pagamento degli stipendi ai dipendenti del personale Asa:

“In merito alla conciliazione relativa allo stato di agitazione del personale ASA, è doveroso evidenziare come il Comune di Andria ha puntualmente espletato le operazioni contabili finalizzate ai pagamenti dovuti e secondo gli impegni assunti nell’incontro tenutosi in data 2 luglio presso la Prefettura di Barletta-Andria-Trani.

L’attenzione riservata alla delicata questione, tuttavia, si è infranta contro la necessaria verifica di regolarità fiscale, prevista dall’aer. 48-bis del DPR N. 602/1973, così come modificato dalla Legge 205/2017. Difatti, la predetta verifica sul portale del Servizio Verifica Inadempimenti non ha ancora prodotto il formale riscontro, sebbene richiesta già in data 11 luglio. Tuttavia l’impegno alla soluzione della complessa vicenda viene garantito, allo scopo di assicurare già nei prossimi giorni il pagamento delle retribuzioni dei lavoratori dell’azienda”.