Andria: taglia cuscinetti a cuccioli e poi li getta in un dirupo. Cani salvati dai cittadini – le FOTO

Gettati in un dirupo: si tratta di 9 cuccioli di 40 giorni, ad uno dei quali sono stati recisi i cuscinetti con una lama. Uno spettacolo raccapricciante interrotto da un gruppo di semplici cittadini che hanno deciso di recuperare i cuccioli, ora al sicuro. Lo rende noto una volontaria con un post sui social network, la quale ha specificato che i cuccioli, al momento del salvataggio, risultavano “infestati di pulci, disidratati …”.

Ricordiamo a tutti che l’abbandono e il maltrattamento di animali costituisce un reato punibile dalla legge.  Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui

La volontaria ha assicurato di aver effettuato una denuncia contro ignoti, mentre i cuccioli saranno momentaneamente curati in una pensione per cani. Linkiamo qui sotto post diffuso sui social:

Ancora una volta abbiamo a che fare con mostri umani ed istituzioni assenti!
Buttati dentro un dirupo oggi da un…

Posted by Sabrina Menghini on Thursday, February 16, 2017