Andria: topo morto nei pressi del Monumento ai Caduti

Andria – “Ditemi se è possibile vedere topi morti per strada (zona monumento) premetto che non è la prima volta…a chi bisogna rivolgersi per una disinfestazione???” – è il commento di un cittadino sui social, autore di una foto diffusa su Facebook. 

Non è la prima segnalazione simile nel centro cittadino. In passato, episodi analoghi erano stati segnalati anche alla nostra redazione  (a tal proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni, immagini e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).

Fa quasi tenerezza il topolino deceduto e fotografato sul marciapiedi. Ovviamente, i commenti dei cittadini si dimostrano nella maggioranza dei casi indignati. E’ ormai da tempo che diverse segnalazioni fotografiche documentano la presenza di questi animali, in diversi casi portatori di malattie infettive per l’uomo, anche se di fatto presenti in qualsiasi parte del mondo, dalle campagne alle grandi città e di conseguenza non è facile per l’uomo pensare di estirpare una specie sopravvissuta sin dai tempi dei dinosauri. Di certo ad Andria l’invasione di topi, almeno per ora non c’è. Poi c’è chi replica agli appelli per la disinfestazione: “se è morto, evidentemente un motivo ci sarà“. Il mistero si infittisce ma nel dubbio, ricordiamoci tutti che è meglio evitare di gettare rifiuti per le strade.