Andria: treno fermo al passaggio a livello di via Barletta. Un cittadino: “decine di minuti di attesa”

“Treno fermo da 20 minuti” – è quanto segnalato stamane da un cittadino alle ore 13,30 circa ad Andria. Pare infatti che un treno, per cause ancora da accertare, sia rimasto fermo in prossimità del passaggio a livello di Via Barletta, nel frattempo chiuso da decine di minuti, mentre gli automobilisti e i pedoni attendevano la riapertura dello stesso per poter regolarmente transitare. Disagi sono quindi stati registrati verso l’ora di pranzo mentre, con il passare dei minuti, è andata a crearsi una coda di auto a causa del singolare disagio tecnico.

La segnalazione è stata documentata anche con uno scatto fotografico inviato alla nostra redazione attraverso Whatsapp (a tal  proposito, ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile effettuare segnalazioni e partecipare al gruppo Whatsapp per seguire tutte le news in tempo reale oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui).

Nella foto ricevuta in redazione si nota la presenza di una parte del “muso” del treno fermo nei pressi del passaggio a livello di via Barletta. Dietro il passaggio, non poche automobili ferme, in attesa di un passaggio “ritardatario”. Come riportato sopra, non sono ancora chiare le cause del treno momentaneamente bloccato. Il treno è poi ripartito soltanto dopo decine di minuti, permettendo la riapertura del passaggio a livello e quindi consentendo nuovamente il regolare traffico circolare e pedonale. Speriamo per lo meno che le auto in sosta in quel momento fossero spente e non accese, visti i gas nocivi che emettono le auto a benzina e diesel. La foto: