Andria: turisti sorpresi da un’auto sul marciapiedi e dai rifiuti abbandonati. Costretti a camminare sulla strada trafficata – video

Non solo rifiuti abbandonati, ma persino malcostume e parcheggi selvaggi:

è lo spettacolo indecoroso che un gruppo di turisti ha dovuto subire nei giorni scorsi durante una visita nel centro storico di Andria. In particolare, un breve filmato inoltrato a VideoAndria.com da un residente indignato mostra un’automobile parcheggiata parzialmente sul marciapiedi all’altezza dell’incrocio tra Via De Anellis e via Museo del Confetto. A rendere più discutibile l’intera situazione, anche la presenza di alcuni rifiuti abbandonati vicino alla storica fontanina. Il video termina poi con un’altra scena discutibile, quella dei turisti costretti poi a camminare anche sulla strada trafficata a causa della presenza del mezzo parcheggiato in maniera illecita:

Nei giorni scorsi, VideoAndria.com aveva anche pubblicato le immagini dei rifiuti abbandonati nella stessa zona. Ovviamente, non cerchiamo facili polemiche sulla movida ma piuttosto un punto di incontro richiesto dai residenti che chiedono giustamente più decoro e più controlli nel borgo antico della città federiciana. Ne vale la pena, anche per l’immagine turistica del territorio. 

Ricordiamo inoltre che scrivendo un messaggio al numero 353 3187906 è possibile inviare segnalazioni, immagini per la pubblicazione, mentre, per seguire tutte le news in tempo reale, è possibile partecipare al gruppo Whatsapp della provincia di Barletta – Andria – Trani oppure iscrivendosi al gruppo Telegram cliccando qui o anche iscrivendosi al gruppo Facebook cliccando qui oppure scrivendoci anche all’indirizzo redazione@videoandria.com).